Musica e grandi musicisti. Michael Supnick festeggia i suoi 25 anni di carriera in Italia con un meraviglioso CD dal sapore partenopeo. I più bei classici della canzone napoletana in una superba versione strumentale.

 

Michael Supnick, jazzista americano festeggia i suoi venticinque anni in Italia con un nuovo cd strumentale di brani classici napoletani tra i più noti: Luna rossa, Accarezzame, Anema e core, ‘O sole mio e altri ancora.

Il cd, dal titolo “An american in Naples”, raccoglie nove brani con orchestra, sei brani al pianoforte con l’ecclettico pianista Arturo Valiante.
Due brani originali sono di Francesco Digilio, che è anche il produttore discografico della Sifare Edizioni Musicali che ha prodotto il CD.
Sebbene Michael Supnick abbia suonato sempre il jazz tradizionale, lo swing, collabora da molti anni con Renzo Arbore in diverse orchestre e probabilmente il suo amore per la canzone napoletana è merito suo.

Un cd sicuramente molto soft da ascoltare romanticamente su una terrazza di fronte al mare una sera d’estate…Magari sul Golfo di Napoli.

Il cd è in vendita solo in forma virtuale su iTunes e altri siti web.

Taggato con: , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato in Musica