Fotografi e Fotografie. Richard Mosse e il “suo Congo Rosso”. Il reportage INFRA

tratto da www.kataweb.it

Un Congo rosso, come il sangue del conflitto che da anni sconvolge la parte orientale del paese; e rosso come l’effetto infrarosso utilizzato nelle ricognizioni militari per scovare i guerriglieri ribelli che si nascondono nelle foreste. Un rosso che scolora nel viola, nel vinaccio, nel bordeaux, nel fucsia e nel rosa, è questa l’originale macchia cromatica spalmata dal fotografo irlandese Richard Mosse, 30 anni, nel suo reportage “Infra”, realizzato in Congo nell’arco del 2010 con una rara – è stata ritirata dalla produzione proprio lo scorso anno – pellicola Kodak Aerochrome. Oltre ad alterare la percezione classica dell’immagine, Mosse sceglie di lavorare con una pellicola sensibile agli infrarossi per catturare e sviluppare…(leggi l’articolo completo)

Pubblicato in Fotografi Napoli e..., Varie, Varie Fotografia