Settembre, Il Cinema in vetrina…Venezia e la sua Mostra! Il Festival Del Cinema di Venezia 2010 secondo Rosario Totaro.

È  la 67° edizione quella che partirà tra pochi giorni a Venezia. È tutto pronto al Lido: tappeti rossi per le star, alberghi in fibrillazione, addetti ai lavori con tanto di pass, e tanto altro.

Il primo settembre parte La Mostra Del Cinema. Il direttore della kermesse, Muller, ha organizzato un grande listino di novità, tanto italiane quanto internazionali.
83 i lungometraggi presenti, di cui 23 in concorso, 27 fuori concorso, 12 in Controcampo italiano e 21 in Opere Prime.
Tanto cinema italiano: “La pecora nera” di Ascanio Celestini, “Noi credevamo” di Mario Martone, “La Passione” di Carlo Mazzacurati e “La solitudine dei numeri primi” di Saverio Costanzo.
Michele Placido farà parlare di sé col suo film, per lo scottante argomento trattato: “Vallanzasca – Gli angeli del male” . troviamo poi Gabriele Salvatores che porta in laguna “1960”, racconto epico sugli anni della grande migrazione; Piergiorgio Gay omaggia il rocker emiliano, Ligabue, con “Niente paura – Come siamo come eravamo e le canzoni di Luciano Ligabue”; Marco Bellocchio presenta il suo singolare romanzo familiare ‘Sorelle mai”; Stefano Incerti con “Gorbaciof”; “Notizie degli scavi” di Emidio Greco; “I baci mai dati”, di Roberta Torre; “20 sigarette”, di Aureliano Amadei; “Il primo incarico”, di Giorgia Cecere.

La giuria? Sarà presieduta da Quentin Tarantino, assieme al premio oscar nostrano, Gabriele Salvatores e Luca Guadagnino e a Valerio Mastandrea .

A 10 anni dalla scomparsa di Vittorio Gassman, la Mostra lo omaggerà con un film-documentario, filmati editi e inediti, di vita privata e professionale, il tutto raccontato dalla sua stessa voce assieme a quella del figlio Alessandro.

Insomma il Leone d’oro, d’assegnare in questa “giungla” di celluloide…deve lottare per andare nelle mani del migliore tra i migliori!

Rosario Totaro

Taggato con: , , , , , , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato in Varie