Giovanna Mezzogiorno e suo padre, Vittorio. “Negli occhi”, docu-film in ricordo di un grande attore recensito da Rosario Totaro

mezzogio

C’è un’attrice italiana, degna di tale qualifica,Giovanna Mezzogiorno.

Volto noto e di grande talento del cinema italiano,figlia d’arte.

A 15 anni dalla scomparsa prematura di suo padre, Vittorio, ha realizzato un documentario con la regia di Anzelotti e Del Grosso.

Giovanna ha gli stessi occhi, con la stessa profondità, l’ombra amara nello sguardo e il colore puro degli occhi di suo padre e proprio gli occhi,sono fonte del titolo del dvd:”Negli occhi”.
Un ricordo solare di una figlia a un padre, un uomo, un attore.

Attore che ha lavorato con tanti del cinema, da Bellocchio a Martone, da Giordana a Rosi, ma la tv lo consacrò al grande pubblico con la fiction “La Piovra”.

Un docu-film che ricorda un attore, una figlia che guarda “negli occhi” suo padre.

Rosario Totaro

Taggato con: , , , , , , , , , , ,
Pubblicato in Varie