Uno studio fotografico in camera da letto. Ce lo mostra James Burger con lo stop motion

Uno studio in camera e una camera nello studio. Possibilissimo a quanto pare. Ce lo mostra in questo simpatico video il fotografo James Burger. Una trasformazione con tanto di servizio fotografico, effettuata utilizzando la particolarissima tecnica dello stop-motion (passo uno, diremmo noi), di cui abbiamo già parlato in questo blog, presentandovi il cortometraggio “Notte Sento”.

Che altro dire? Buon divertimento…in attesa di altri video “stop motion”!

Taggato con: , , , , , , , , , , , ,
Pubblicato in Fotografi Napoli e..., Fotografia, Varie Fotografia, Video